Erogazioni

laGuida

Festival Itinerante dei nuovi centri culturali promosso da cheFare

Erogazioni

laGuida

Festival Itinerante dei nuovi centri culturali promosso da cheFare

​​​​​​​Un Festival attraverso l'Italia della cultura e della collaborazione

llaGuida è un'iniziativa promossa da cheFare, agenzia per la trasformazione culturale, per stimolare una presa di coscienza collettiva sui nuovi centri culturali: spazi di confronto, di scontro e di trasformazione che nelle loro diversità appartengono ad una rete nazionale e formano una delle ossature civiche più importanti del paese.

In tutta Italia migliaia di comunità e organizzazioni stanno rispondendo attraverso azioni culturali collaborative. C'è la necessità di nuove esperienze, competenze e prospettive per ripensare il significato della partecipazione. Le conseguenze della pandemia di Coronavirus hanno rivoluzionato le visioni del futuro dell'intero pianeta e accelerato fenomeni di cambiamento e disparità che erano già in corso. I nuovi centri culturali sono luoghi che davanti alle limitazioni richieste dal principio di distanziamento sociale devono affrontare la sfida di un ripensamento totale delle loro attività e del loro ruolo.

Il Festival - riprogettato a causa della pandemia - ​propone incontri e laboratori per sviluppare nuove competenze e costruire insieme un orizzonte di senso comune. Fare camp, fare piazza e fare festa: costruire competenze, conoscersi e farsi conoscere, incontrare i decisori, i networker, i ricercatori e poi anche, necessariamente, divertirsi.

Tra giugno e ottobre 2020 si è svolta la prima tappa de laGuida, suddiviso in due momenti: ilCAMP e laPiazza. Il festival si è svolto in forma online e offline, alternando riflessione a formazioni e incontri tra operatori dal basso e policy maker sul tema della partecipazione e si è focalizzato per questa prima tappa sui territori del Piemonte, Liguria e Valle d'Aosta. In particolare, dal 22 giugno al 1 luglio si è svolto ilCAMP, in un formato online, strutturato in un momento di formazione seminariale, in tavoli riservati ai partecipanti e incontri aperti al pubblico. Il 13 e 14 ottobre si è svolta laPiazza, in un formato ibrido in parte online e in parte dal vivo, concepito come un momento di networking tra comunità culturali, pubblici e stakeholder del territorio per creare nuovi canali di dialogo e supporto. ​​

Fondazione Unipolis è sostenitore dell'iniziativa.​

Informazioni

  • Tipologia: Erogazioni
  • Attivita: Cultura

Numeri chiave

​​​​

sostenitori
partner
eventi
centri culturali formati
partecipanti

Promotori

logo

Agenzia per la trasformazione culturale, pubblica articoli sul proprio magazine L’Almanacco, organizza incontri, sviluppa progetti culturali e costruisce percorsi di empowerment. Con i propri progetti fa dialogare in modo inclusivo i nuovi soggetti della cultura collaborativa con i policy maker e le istituzioni culturali tradizionali.

Vai al sito

Obiettivi Agenda 2030

04 - Istruzione di qualità;

4Istruzione di qualità

17 - Partnership per gli obiettivi;

17Partnership per gli obiettivi

​​

 

 

LaPiazza di cheFare LaPiazza di cheFare GP0|#96e08b27-6295-40ec-8cc7-04b2621bde24;L0|#096e08b27-6295-40ec-8cc7-04b2621bde24|Cultura;GTSet|#b253f143-abae-47e1-94e1-cfbaaa94c4b42020-10-11T22:00:00.0000000Zhttps://www.fondazioneunipolis.org/news/lapiazzadichefarel'appuntamento online per parlare di finanziamenti e politiche dei nuovi centri culturali 12/10/2020 11:10:4301557Chi Siamo Attività Progetti Risultati News Eventi Partner Risorse Contatti Online 2 incontri per parlare di finanziamenti e politiche dei nuovi centri culturali nell'ambito aspx1843htmlFalseaspx<img alt="" src="/PublishingImages/Notizie/LaPiazza.jpg" style="BORDER:0px solid;" />