Gruppo Unipol e Fondazione Unipolis
al Festival dello Sviluppo Sostenibile

Si terrà dal 22 maggio al 7 giugno la seconda edizione del Festival dello Sviluppo Sostenibile. La manifestazione è promossa da ASviS, l’Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile nata per iniziativa di Fondazione Unipolis e Università Tor Vergata di Roma. L’organizzazione, con i suoi 200 aderenti, ha lo scopo di diffondere la cultura della sostenibilità e far conoscere i 17 Sustainable Development Goals (SDGs).

Un Festival lungo 17 giorni, tanti quanti sono gli Obiettivi di sviluppo sostenibile previsti dall’Agenda 2030 dell’Onu, con oltre 600 eventi su tutto il territorio nazionale tra convegni, dibattiti, presentazioni di libri, mostre, visite guidate, flashmob e molti altri appuntamenti che coinvolgeranno il mondo dell’economia, dell’impegno sociale, della cultura, dell’arte, dello spettacolo e dello sport. Gruppo Unipol e Fondazione Unipolis sostengono e partecipano al Festival promuovendo confronti, performance e proiezioni su ambiente, salute, impresa e sostenibilità, lotta alla criminalità mafiosa, contrasto al gioco d’azzardo, lavoro e cultura.

 

GLI APPUNTAMENTI DI UNIPOLIS

Bologna | Venerdì 25 maggio, ore 21
Palco di Piazza Verdi, la Piazza della Sostenibilità
RIFIUTOPOLI. Veleni e antidoti
Conferenza-spettacolo prodotta da Cinemovel Foundation e realizzata con il sostegno di Fondazione Unipolis, che racconta, attraverso le parole di Enrico Fontana e la performance artistica di Vito Baroncini, il ciclo illegale dei rifiuti, i traffici della cosiddetta ecomafia, ma anche il cambiamento concreto e visibile che i nostri gesti quotidiani possono generare.
 > invito 

 

Bologna | Martedì 29 maggio, ore 22
Palco di Piazza Verdi, la Piazza della Sostenibilità
LA NOSTRA TERRA
Film ispirato all’esperienza delle cooperative nate sui beni confiscati alla criminalità organizzata. La commedia del regista Giulio Manfredonia, è interpretata fra gli altri da Stefano Accorsi e Sergio Rubini. La commedia, distribuita da Visionaria e Videa, è prodotta da Lumière&Co con Rai Cinema. Il film è stato realizzato con il contributo del Gruppo Unipol, che sostiene la nascita e lo sviluppo delle cooperative di Libera Terra sui terreni confiscati alle mafie.
 > invito

 

Milano | 4 giugno, ore 10 – 13 
Auditorium San Fedele, Via Ulrico Hoepli 3/b
SVILUPPO SOSTENIBILE, orizzonte per nuovi lavori

Iniziativa organizzata in collaborazione con Fondazione Carlo Maria Martini e la rivista Aggiornamenti Sociali sui temi della dignità del lavoro e del lavoratore.
 > programma

 

Milano | Mercoledì 6 giugno, ore 15 – 19
Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, viale Pasubio 5
CULTURA E SVILUPPO SOSTENIBILE. Identità, conoscenza e partecipazione 
Il sistema della cultura come attore chiave dello sviluppo sostenibile: ASK Bocconi, Fondazione Giangiacomo Feltrinelli e Fondazione Unipolis promuovono una riflessione nell’ambito dell’agenda per lo sviluppo sostenibile 2030.
> programma

 

LE INIZIATIVE DEL GRUPPO UNIPOL

Milano | 28 maggio, ore 10 – 13
UNA Hotel Century, Via Fabio Filzi 25/b
Le assicurazioni come partner contro il cambiamento climatico
All’interno del Forum Finanza Sostenibile, un workshop sul ruolo delle assicurazioni nel cambiamento climatico con un focus sul progetto Derris.
Partecipazione su invito
> programma

 

Bologna | 28 maggio, ore 21.30 – 23.30
Palco di Piazza Verdi, la Piazza della Sostenibilità
Fate il nostro gioco
Conferenza spettacolo ideata da Taxi 17/29: un divertente dialogo tra un fisico e un matematico che aiuteranno a capire quali siano i rischi del gioco d’azzardo patologico. L’obiettivo è quello di svelare le regole, i piccoli segreti e le grandi verità che stanno dietro al fenomeno del gioco d’azzardo, tra le nuove dipendenze, che trasforma un comportamento di svago in una patologia, riconosciuto come tale dai Sert. Capire  le logiche aiuta, soprattutto nei più giovani, ad attivare comportamenti di prevenzione.
> programma

 

Bologna | 29 maggio, ore 16.30 – 19.30
Museo della Musica, strada Maggiore 34
Prospettive. Investire nel futuro per una crescita sostenibile
Il Gruppo Unipol presenta il secondo bilancio integrato: una nuova tappa del percorso per migliorare la propria capacità di accrescere i capitali (finanziario, produttivo, sociale, umano, intellettuale, naturale) di cui è dotato.
> programma

 

I GOAL A BOLOGNA

Quest’anno il capoluogo emiliano ospita due eventi di carattere nazionale che tratteranno rispettivamente i temi del Goal 3 (Salute e benessere) e del Goal 11 (Città e comunità sostenibili) dell’Agenda 2030. Le città e la salute saranno quindi al centro delle iniziative organizzate dai singoli gruppi di lavoro. Si tratta di una novità rispetto alla prima edizione del Festival con la quale focalizzare l’attenzione in maniera ancora più approfondita sulle tematiche dei 17 SDGs.

Bologna, 25 maggio | ore 15.30 – 19.00
Foyer Teatro Comunale di Bologna
Piazza Verdi, la Piazza della Sostenibilità
LE AGENDE URBANE PER LO SVILUPPO SOSTENIBILE
L’iniziativa che, grazie alla diretta video, metterà in connessione le Piazze della sostenibilità sparse per l’Italia, ad un anno dalla Carta di Bologna sottoscritta dai Sindaci metropolitani.
Enti promotori
Comune di Bologna, Città metropolitana di Bologna, ANCI, Legacoop Bologna, Fondazione ENI Enrico Mattei, Urban@it
in collaborazione con la Fondazione Teatro Comunale di Bologna
> programma

Bologna | 1° giugno, ore 10 – 13.30
Piazza Verdi – Piazza della Sostenibilità
SALUTE PER TUTTI A TUTTE LE ETÀ: VERSO LA PIENA APPLICAZIONE DELL’OBIETTIVO ONU DI SOSTENIBILITÀ IN SANITÀ
Un confronto sui temi delle disuguaglianze nel campo della salute in termini di sostenibilità a partire dal decalogo per l’Obiettivo 3 proposto da ASviS.
Promosso da Fondazione Unipolis
>registrati all’evento
> programma

 

Sito Festival Sviluppo Sostenibile

 

 

 

Unipolis newsletter
Fondazione Unipolis

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi