Unipolis e Unipol a “Internazionale a Ferrara”

Fondazione Unipolis e Gruppo Unipol hanno rinnovato, anche per l’edizione 2013, la partnership e il contributo a “Internazionale a Ferrara”, riconoscendone il grande valore culturale e sociale. Una valenza pienamente coerente i principi che hanno caratterizzato Unipol nei suoi cinquant’anni di vita e di attività imprenditoriale svolta all’insegna della responsabilità sociale ed economica, dell’attenzione alle persone, con lo sguardo rivolto al futuro e ai giovani.

L’edizione 2013 di Internazionale a Ferrara ha visto oltre 62.500 presenze, con un numero di incontri ed eventi maggiore di circa il 30% rispetto allo scorso anno, con un aumento di pubblico intorno alle 5000 persone.

Un pubblico giovane e curioso che non si è fatto scoraggiare dal maltempo che ha penalizzato gli eventi previsti all’aperto, e che ha accolto con interesse e partecipazione i 198 ospiti provenienti da 30 paesi.

Nell’ambito del programma, Unipolis ha collaborato con Internazionale alla definizione e organizzazione di tre incontri su temi di particolare attualità: crisi economica e aumento delle disuguaglianze, conoscenza e impegno contro le mafie in Italia e nel mondo, le start up come strumento innovativo per creare opportunità di lavoro per i giovani.

Un pubblico attento ha partecipato a questi appuntamenti nei quali si sono confrontati: Ilvo Diamanti, politologo e docente all’Università di Urbino; Chiara Saraceno, sociologa e professore di ricerca al Wissenschaftszentrum für Sozialforschung di Berlino; Eric Jozsef, Liberation; Pietro Grasso, presidente del Senato; Pierluigi Stefanini, presidente di Unipol e Unipolis; Enzo Ciconte, docente a Roma e l’Aquila e tra i curatori dell’“Atlante delle mafie” – edito da Rubbettino con il contributo di Unipolis; Federico Varese, criminologo e docente alla Oxford University (UK), Santo Della Volpe, Tg 3 Rai; Kumardev Chatterjee, fondatore e presidente del Forum Europeo Giovani Innovatori; Antonio Famulari, cofondatore di PanPan; Alessandro Fusacchia, consigliere economico del Ministero Affari Esteri; Marco Zappalorto, development manager Fondazione Nesta; Walter Dondi, direttore Fondazione Unipolis; Luca De Biase, Il Sole 24 Ore.

 

Link al sito di Internazionale

 

Unipolis newsletter
Fondazione Unipolis

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi