Unipol e Legambiente per il progetto “Bellezza Italia”

Nasce “Bellezza Italia”, il progetto che vede assieme Gruppo Unipol e Legambiente per la pianificazione e l’avvio di azioni di recupero e riqualificazione di aree degradate del Paese. Il protocollo d’intesa è stato firmato giovedì 26 giugno a Roma dai presidenti delle due rispettive realtà, Pierluigi Stefanini e Vittorio Cogliati Dezza

Un progetto ambizioso che parte con l’operazione “Argonautaa Paestum: l’area archeologica sarà riqualificata cercando di rispettare l’unità geografica originaria del territorio, creando un percorso che colleghi il decumano principale della città con la spiaggia della zona antica. L’operazione prevede, inoltre, l’abbattimento delle barriere architettoniche per rendere accessibile il percorso anche ai disabili e ai non vedenti.

Una prima operazione di una collaborazione e di un’alleanza più vasta in grado di favorire interventi in territori degradati e abbandonati, che mira anche a diffondere tra i cittadini la cultura della legalità e dei diritti. Fra le altre cose, l’impegno di Unipol e Legambiente mira a pianificare e sviluppare politiche attive per migliorare la capacità di far fronte al cambiamento climatico in Italia.

Pierluigi Stefanini, presidente del Gruppo Unipol, sottolinea che quella siglata a Roma rappresenta una “partnership di lungo periodo, poiché siamo convinti che la salvaguardia dell’ambiente assumerà  sempre più un peso importante nelle politiche di benessere, welfare e  sicurezza di un Paese. I temi su cui lavorare insieme sono molti: dalla tutela del territorio, alla messa in sicurezza dei luoghi  degradati, all’individuazione di nuovi modi per affrontare il  cambiamento climatico, riducendo i danni e anticipando i rischi, tutti aspetti centrali nel ruolo sociale di un’assicurazione”

 

Maggiori informazioni sono disponibili ai seguenti link:

www.sostenibilita.unipol.it

www.legambiente.it/bellezza-italia

 

Unipolis newsletter
Fondazione Unipolis

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi