Unipol dona “un euro per polizza e conto corrente” a Libera Terra

Ph (C) Giorgio_Salvatori

Martedì 11 marzo 2014 alle ore 16.30 si terrà a Roma, presso la Casa del Jazz in viale di Porta Ardeatina, un incontro per rendere noti i risultati 2013 della campagna “Un euro per polizza e conto corrente bancario”, che il Gruppo Unipol ha destinato alla cooperativa in corso di costituzione a Castelvetrano (Tp) dedicata a Rita Atria, giovanissima testimone di giustizia che si ribellò alla sopraffazione mafiosa.
Inoltre, nel corso dell’iniziativa verranno illustrati gli impegni del Gruppo per il 2014. 

Negli ultimi otto anni il sostegno di Unipol a Libera Terra si è già concretizzato con il contributo di oltre un milione e trecentomila euro alle Cooperative nate in Sicilia, Calabria, Puglia e Campania sulle terre confiscate alle mafie.

Parteciperanno all’appuntamento Nicola Zingaretti, Presidente della Regione Lazio, Valentina Fiore, direttore del Consorzio Libera Terra Mediterraneo, Francesco Menditto, Procura di Lanciano, Raffaele Cantone, magistrato della Corte di Cassazione, Don Luigi Ciotti, presidente di Libera, Pierluigi Stefanini, presidente del Gruppo Unipol. Coordinerà i lavori Walter Dondi, direttore della Fondazione Unipolis.

L’iniziativa si inserisce nel percorso che porterà alla manifestazione del 22 marzo a Latina per la XIX Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime delle mafie.

 

Programma completo

 

 

Unipolis newsletter
Fondazione Unipolis

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi