“Una sicurezza da condividere”: online i risultati delle ricerche

Giovedì 16 maggio nell’Auditorium della Torre Unipol di via Larga 8, a Bologna, si è svolto il seminario “Una sicurezza da condividere. La partecipazione dei lavoratori nella prevenzione degli infortuni e la comunicazione nell’impresa multiculturale”, al quale hanno partecipato docenti, ricercatori, esperti di sicurezza del lavoro, rappresentanti d’impresa, dei sindacati e delle istituzioni.

Nell’ambito dell’iniziativa, sono state presentate e discusse due ricerche-intervento: l’una, incentrata sulle problematiche legate alla sicurezza dei lavoratori immigrati, coinvolti direttamente nelle attività di prevenzione degli infortuni; l’altra, focalizzata sull’esperienza del cantiere edile della CMB di Carpi che ha realizzato la Torre Unipol di via Larga, nel quale sono stati praticamente azzerati gli incidenti a fronte di un’alta presenza di manodopera immigrata.

Le ricerche sono state realizzate da due giovani studiosi, Matteo Curcuruto e Madia Ferretti, con il supporto dei tutor accademici dei Dipartimenti di Scienze dell’Educazione e di Scienze Mediche e Chirurgiche dell’Università di Bologna, e grazie al sostegno e al contributo della Fondazione Unipolis.

 

Relazioni del seminario

 

 

Unipolis newsletter
Fondazione Unipolis

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi