Ultimi giorni per partecipare al concorso “Obiettivi sul lavoro”

Scade il prossimo 30 gennaio il concorso “Obiettivi sul lavoro”, per raccontare con il mezzo audiovisivo le storie dei lavoratori impiegati nel campo della cultura e della conoscenza. L’iniziativa è promossa da Ucca, Flc-Cgil e Arci, con il sostegno e la collaborazione della Fondazione Unipolis.

Possono partecipare al concorso film fiction e documentari della durata massima di 60 minuti, video clip di massimo 3 minuti, realizzati a partire dall’anno 2012 su qualsiasi supporto (pellicola, videonastro analogico o digitale, ecc.), in lingua italiana (o in versione italiana). In palio 3 premi in denaro – rispettivamente di 4 mila, 3 mila e 2 mila euro – che la giuria di esperti assegnerà alle opere ritenuti migliori.

A questi riconoscimenti, si aggiunge il Premio Speciale Unipolis per giovani video maker under 35 del valore di 2 mila euro. Ai video vincitori verrà inoltre data grande visibilità tramite la rete dei circoli dell’Ucca e dell’Arci, delle organizzazioni sindacali, delle scuole e di vari sedi universitarie.

Per ulteriori informazioni, leggi le notizie precedenti a questi link – notizia 22 novembre e notizia 5 dicembre – o visita il sito del concorso

 

 

 

 

 

 

 

Unipolis newsletter
Fondazione Unipolis

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi