Strade più pericolose per un italiano su tre

In Italia un automobilista su tre non si sente sicuro alla guida. E il dato sta peggiorando. All’interno del più ampio Rapporto sulla sicurezza in Italia e in Europa – presentato recentemente a Roma dall’Osservatorio Europeo sulla Sicurezza – l’indagine relativa alla sicurezza sulle strade ha rivelato la sensazione di insicurezza che gli italiani vivono quando si mettono alla guida: il 20,5% si sente infatti poco sicuro e il 7,8% totalmente insicuro. Quasi il 30% dei patentati, dunque, guida accompagnato da un senso di insicurezza. A sentirsi abbastanza sicuro è invece il 57,6% dei patentati italiani. Sentono questo timore in misura maggiore le donne (35%), in particolare le casalinghe, a cui seguono i lavoratori autonomi, gli imprenditori e i pensionati.

Leggi i dati e le statistiche nell’allegato sulla sicurezza sulle strade

Unipolis newsletter
Fondazione Unipolis

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi