Dal 2 luglio torna a Bologna la rassegna “Molteplicittà”

A partire dal 2 luglio, la città di Bologna ospita la terza edizione di Molteplicittà, rassegna estiva dedicata al tema dell’interculturalità e al contributo dei “nuovi italiani” alla ricchezza del Paese. La manifestazione è promossa da Legacoop Bologna con il contributo, fra gli altri, della Fondazione Unipolis e del Gruppo Unipol.

In programma, convegni, workshop, presentazioni di libri e spettacoli accomunati dalla riflessione sui temi del lavoro, dei diritti, dell’identità e delle relazioni per i popoli migranti nella città di Bologna, ma non solo. L’inaugurazione della rassegna si svolgerà il 2 luglio presso le librerie.coop Ambasciatori (via Orefici 19), con la presentazione del Rapporto annuale 2012 di Amnesty International.

Tra le altre iniziative, si segnala il convegno del 6 luglio “Impresa Europa. Cittadinanza, lavoro e comunità nell’Europa delle migrazioni” (Piccolo Teatro del Baraccano, Via del Baraccano 2). Nel corso dell’incontro, si discuterà dell’importanza del contributo dei lavoratori stranieri tanto allo sviluppo economico del Paese quanto alla sostenibilità del sistema di welfare. Interverranno esperti del settore per mettere a confronto riflessioni e pratiche italiane ed europee.

Infine, non mancheranno momenti dedicati alle arti e al teatro, con le rassegne promosse rispettivamente dalla Compagnia Teatro dell’Argine ITC San Lazzaro, dai Teatri di Vita e dal Teatro del Pratello.

 

Visita il sito web di Molteplicittà

Leggi il programma della rassegna

Leggi l’invito del Convegno

 

Unipolis newsletter
Fondazione Unipolis

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi