Made in Italy, la sfida cooperativa

Secondo l’allora presidente della Repubblica francese, Francois Mitterand, “la grande distribuzione doveva essere la portaerei per l’economia del paese”. E in Italia? I sei mesi dell’Expo milanese sono stati la vetrina di tanta parte del Made in Italy, soprattutto di quello agroalimentare. Una risorsa non sempre e non adeguatamente valorizzata. Di “Made in Italy, la sfida cooperativa”  si è discusso, per iniziativa di Fondazione Unipolis, Fondazione Barberini e Librerie Coop, il 18 gennaio nell’Aula Prodi di S. Giovanni in Monte a Bologna, proprio in occasione della presentazione del libro di Vincenzo Tassinari Noi, le Coop rosse tra supermercati e riforme mancate. Insieme con l’Autore sono intervenuti il ministro delle Politiche agricole, Maurizio Martina; il presidente nazionale di Legacoop, Mauro Lusetti; il presidente del Gruppo Unipol e di Fondazione Unipolis, Pierluigi Stefanini. Ha coordinato l’incontro Vincenzo Chierchia de Il Sole 24 Ore.

L’Autore è stato per 25 anni alla guida di Coop Italia, il Consorzio che riunisce il sistema delle Coop di Consumatori e il libro, edito da Rubbettino, è il risultato di una articolata intervista con Tassinari da parte del giornalista Dario Guidi, direttore di Consumatori, la rivista dei soci Coop.

 

Invito
Comunicato stampa

Unipolis newsletter
Fondazione Unipolis

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi