Lavoriamo insieme per una terra libera

Il Gruppo Unipol, la Fondazione Unipolis e gli agenti della divisione Unipol, insieme a tutte le organizzazioni socie convenzionate (Cgil, Cisl, Uil, Cia, Cna, Confesercenti, Legacoop, Arci, Sunia), sono orgogliosi di contribuire anche quest’anno alla nascita e allo sviluppo delle cooperative di Libera, testimonianza concreta dell’impegno contro le mafie e per la rinascita del Mezzogiorno.

Prosegue infatti per tutto il 2011 l’iniziativa “Un euro per ogni nuova polizza e conto corrente”; in cinque anni sono stati donati oltre 700 mila euro destinati a sostenere le cooperative sorte sui terreni confiscati alle mafie in Sicilia, Calabria, Puglia, Campania. In particolare, il ricavato del 2010 e quello di quest’anno sono finalizzati al sostegno di “Libera Terra Crotone”, la nuova cooperativa di giovani che gestirà una vasta area dei comuni di Isola Capo Rizzuto e Cirò, in Calabria.

Questi terreni sono stati confiscati a una delle maggiori e più pericolose famiglie della ‘Ndrangheta, saranno recuperati alla legalità e coltivati a orticoltura, per una terra nuovamente libera su cui costruire un futuro migliore.

Un progetto importante e un impegno concreto che il Gruppo Unipol chiede ai propri Clienti di condividere invitandoli a contribuire anche personalmente oppure ad aderire a Libera – Associazioni, nomi e numeri contro le mafie.

Fondazione Unipolis è da tempo impegnata al fianco di Libera nella lotta alle mafie e nel sostegno alle cooperative che operano sui beni confiscati.

Per tutte le informazioni relative alla campagna “Un euro per ogni nuova polizza e conto corrente” visita il sito www.libera.it e www.unipolbanca.it oppure recati presso un’agenzia Unipol.

Unipolis newsletter
Fondazione Unipolis

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi