Il 19 Marzo a Potenza la giornata in ricordo delle vittime delle mafie

Sarà la Basilicata, quest’anno ad ospitare, a Potenza il 19 marzo, la sedicesima edizione della Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime delle mafie, promossa da Libera e Avviso Pubblico con il sostegno anche della Fondazione Unipolis. Sono 300 i pullman di volontari che arriveranno nel capoluogo lucano, più un treno speciale dal Piemonte, per l’incontro con una delegazione di 500 familiari delle vittime e i rappresentanti di Ong da 30 paesi europei e sud americani.

La conferenza stampa di presentazione dell’evento nazionale si e’ tenuta ieri nella sede Rai di Viale Mazzini alla presenza del presidente nazionale dell’associazione Libera Don Luigi Ciotti, del direttore del segretariato sociale Rai Carlo Romeo, del sindaco di Corleone Nino Iannazzo, del responsabile regionale di Libera Basilicata Marcello Cozzi e di alcuni familiari di vittime di mafia, tra cui Franco La Torre, figlio del politico Pio e Salvatore Vecchio.

Da oggi parte la settimana di iniziative organizzate dall’associazione Libera per celebrare l’anniversario delle legge sull’utilizzo dei beni confiscati alle mafie. ‘Insieme verita’ e giustizia in terra di luce’, questo lo slogan della manifestazione alla quale prenderanno parte circa 500 familiari italiani e stranieri delle vittime di mafia. Lo spot della manifestazione e’ stato realizzato dai giovani del Marano Ragazzi Spot Festival assieme ad alcuni ragazzi delle scuole di Potenza col patrocinio della Pubblicita’ Progresso e il supporto del Segretariato Sociale Rai e sara’ trasmesso dalla televisione nazionale nei giorni antecedenti la giornata del 19 marzo.

Tutte le informazioni per partecipare sul sito di Libera.

Unipolis newsletter
Fondazione Unipolis

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi