Giovani e lavoro: Governo e Unipol siglano accordo

E’ stato siglato il 1° giugno a Roma un protocollo di collaborazione tra il Ministro del Lavoro Giuliano Poletti e l’Amministratore Delegato del Gruppo Unipol Carlo Cimbri, con lo scopo di sviluppare un sistema di rilevazione a medio-lungo termine dei fabbisogni delle figure professionali richieste dalle societa’ del Gruppo, promuovere l’autoimprenditorialità tra i giovani ed attivare azioni specifiche per favorire l’inserimento dei giovani nel mondo del lavoro.

L’accordo si inserisce nell’ambito di un percorso intrapreso dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali per la promozione di specifici protocolli di collaborazione con le principali associazioni imprenditoriali ed alcune grandi imprese, finalizzati rendere disponibili le offerte delle imprese sulla piattaforma della Garanzia Giovani.

Come comunicato tramite una nota, il Gruppo Unipol si impegna a realizzare nelle proprie sedi e società un numero significativo di tirocini per i giovani, a promuovere un percorso di inserimento di giovani diplomati e laureandi attraverso un processo di selezione strutturato e ad attivare corsi di inserimento per giovani laureati, nell’ottica della valorizzazione del capitale umano e dello sviluppo di talenti che possano contribuire alla crescita del Gruppo.

Un’attenzione particolare verra’ poi riservata alla diffusione della cultura imprenditoriale e alla promozione dell’autoimprenditorialità tra i giovani, ambiti nei quali sono già stati promossi il progetto di incubatore Unipol Ideas e in precedenza il bando di Unipolis culturability- fare insieme in cooperativa.

 

Unipolis newsletter
Fondazione Unipolis

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi