Dal 22 maggio al 7 giugno il primo Festival dello Sviluppo Sostenibile

Al via il primo Festival dello Sviluppo Sostenibile che si svolgerà dal 22 maggio al 7 giugno  promosso da ASviS – Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile, nata per impulso dell’Università Tor Vergata di Roma e di Fondazione Unipolis.

La kermesse è stata presentata  presso la sede della Stampa Estera da Pierluigi Stefanini, presidente di ASviS e Fondazione Unipolis, e da Enrico Giovannini, portavoce dell’Alleanza, con l’intervento dei partner del Festival: Enel, Unicredit, Wind Tre, Gruppo Unipol e Ministero dell’Ambiente.

Diciassette giorni durante i quali sono previste oltre 200 iniziative su tutto il territorio nazionale (convegni, seminari, workshop, spettacoli, ecc.) che avranno il compito di richiamare l’attenzione sui 17 obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell’Agenda 2030 dell’Onu. Inoltre, il Festival proporrà attività culturali e di spettacolo (cinema, teatro, mostre, eventi enogastronomici, ecc.).

Tre momenti avranno carattere nazionale: il 22 maggio a Napoli con al centro il tema delle disuguaglianze: una giornata di conferenze e dibattiti su argomenti quali l’educazione, la salute e il lavoro per ragionare sulla trasversalità del problema; seguirà Milano il 1° giugno con una  discussione sul ruolo delle imprese nella promozione della sostenibilità. Il Festival si concluderà il 7 giugno a Roma, alla Camera dei deputati, con la presenza delle maggiori istituzioni e la partecipazione, tra gli altri, del Presidente del Consiglio Paolo Gentiloni. In questa giornata ASviS presenterà un resoconto di quanto emerso durante le 17 giornate per stimolare riflessioni istituzionali e ispirare sviluppi futuri.

Sito Festival dello Sviluppo Sostenibile
Sito ASviS

Comunicato Stampa

Unipolis newsletter
Fondazione Unipolis

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi