CIVICA – Iniziative di cultura antimafia

Nei mesi di marzo e aprile, la città di Bologna ospita la rassegna “CIVICA”, promossa e organizzata da Libera. Associazioni, nomi e numeri contro le mafie in collaborazione con numerose realtà del territorio che fanno parte della sua rete. Oltre 50 giorni di appuntamenti, per manifestare la vitalità di una società civile impegnata contro le mafie e per la promozione della legalità democratica, dei diritti e dell’inclusione sociale.

Nell’ambito di questa iniziativa, il Gruppo Unipol e Fondazione Unipolis organizzano l’incontro “Con le Cooperative di Libera per l’uso sociale e produttivo del beni confiscati alle mafie. L’impegno e il contributo di Unipol”. L’appuntamento si terrà giovedì 14 aprile dalle ore 15 alle 17 presso l’Aula “Roberto Ruffilli” del Dipartimento di Sociologia in Strada Maggiore 45. All’incontro, coordinato da Walter Dondi, Direttore della Fondazione Unipolis, partecipano Pierluigi Stefanini – Presidente Gruppo Unipol, Gianluca Faraone – Presidente Cooperativa Placido Rizzotto – Libera Terra, Gabriella Stramaccioni – Direttrice di Libera, Simone Fabbri – Agenzia Cooperare con Libera Terra e Umberto Ferrari – Libera Terra Crotone. Porteranno i saluti Ivano Dionigi, Rettore dell’Università di Bologna, Giovanni Pieretti, Direttore Dipartimento di Sociologia e Stefania Pellegrini, Docente di Sociologia del Diritto.

CIVICA si propone di rendere evidente il percorso di collaborazione che Libera Bologna sta portando avanti con altre realtà, prendendo spunto dalla Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime delle mafie che Libera ed Avviso Pubblico celebrano ogni anno il 21 marzo (quest’anno l’appuntamento è a Potenza sabato 19 marzo) e dal passaggio in regione della Carovana Antimafie, che toccherà Bologna dal 21 al 25 aprile.

Programma di CIVICA

Unipolis newsletter
Fondazione Unipolis

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi