CIVICA – Iniziative di cultura antimafia

La Fondazione Unipolis è partner sostenitore di CIVICA – Iniziative di cultura antimafia, in programma a Bologna dal 4 marzo al 16 maggio. La rassegna, giunta alla seconda edizione, è promossa Libera Bologna in collaborazione con  Comune e Provincia di Bologna, Regione Emilia-Romagna, Università di Bologna e numerose realtà del movimento cooperativo della città. CIVICA si propone di far emergere le positività presenti sul territorio per contribuire a creare una cultura delle legalità, del diritto e della responsabilità.

All’interno del programma, trovano spazio oltre cinquanta iniziative promosse da associazioni, imprese cooperative, sindacati ed istituzioni, con l’intento di sollecitare un dibattito su temi come il ruolo dell’informazione libera, l’antimafia, il riutilizzo sociale dei beni confiscati e altro ancora. Un momento importante di Civica sarà la Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime delle mafie che si celebrererà a Genova il 17 marzo e a Bologna il 21 marzo.

La rassegna sarà inaugurata domenica 4 marzo (ore 18.00, Librerie.coop Ambasciatori) con l’incontro “Mafia e informazione, dal silenzio alla denuncia”, che vedrà la partecipazione di Giovanni Tizian (giornalista e autore del libro “Gotica”), Santo Dalla Volpe (giornalista e presidente di Libera Informazione), Gerardo Bombonato (giornalista e Presidente dell’Ordine dei Giornalisti dell’Emilia-Romagna), Adriano Turrini (Presidente di Coop Adriatica). Durante l’incontro, moderato dal giornalista e redattore di Libera Radio Federico Lacche, l’attrice Tiziana Di Masi – autrice dello spettacolo “Mafie in pentola” – leggerà alcuni brani tratti dal libro “Gotica”.

 Per saperne di più, visita la pagina facebook di Libera Bologna

 

Unipolis newsletter
Fondazione Unipolis

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi