A Milano e Roma le tappe nazionali del Festival dello sviluppo sostenibile

È iniziato il primo Festival italiano dello sviluppo sostenibile – che si svolgerà dal 22 maggio al 7 giugno – promosso da ASviS – Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile, nata per impulso dell’Università Tor Vergata di Roma e di Fondazione Unipolis – con oltre 200 eventi organizzati in tutte le regioni d’Italia. Contemporaneamente sono in programma tre iniziative nazionali. La prima inaugurale si è svolta il 22 maggio a Napoli, che  ha ospitato l’incontro Italia 2030: che nessuno resti indietro! sulla lotta contro le disuguaglianze, la prossima tappa a Milano,  il 1 giugno, presso l’UniCredit Pavilion (Piazza Gae Aulenti 10) sarà dedicata  ad Aziende e finanza 2030:il motore dello sviluppo sostenibile e analizzerà il contributo del settore privato al raggiungimento degli obiettivi dell’Agenda 2030.

I lavori saranno aperti dai saluti di Giuseppe Vita – Presidente  UniCredit, Giuseppe Sala – Sindaco di Milano, Pierluigi Stefanini – Presidente di  ASviS e l’introduzione di Enrico Giovannini,  Portavoce di ASviS.  La mattinata proseguirà con due sessioni: nella prima, dal titolo Sostenibilità 4.0: le imprese e la finanza per lo sviluppo sostenibile i vertici di alcune delle principali organizzazioni del mondo imprenditoriale si confronteranno con il Ministro dello Sviluppo Economico Carlo Calenda e con il Ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti; nella seconda parte, Le imprese italiane campionesse di sviluppo sostenibile parteciperanno  rappresentanti del mondo delle imprese e della finanza impegnati nello sviluppo sostenibile. In parallelo, gli studenti di alcune Business school incontreranno imprenditori e protagonisti della vita economica che  hanno integrato lo sviluppo sostenibile nei propri piani strategici.

Dopo 17 giorni di attività, il primo Festival italiano dello Sviluppo Sostenibile si concluderà il 7 giugno a Roma, alla Camera dei deputati, Aula dei Gruppi (Via di Campo Marzio, 74)  con l’incontro Italia 2030: un Paese in via di sviluppo sostenibile nel quale l’ASviS presenterà alle Istituzioni le riflessioni e le proposte elaborate. All’evento parteciperanno il capo dello Stato, i Presidenti della Camera dei Deputati e del Senato, il Presidente del Consiglio dei Ministri, la Vice-Presidente della Commissione Europea, il Direttore Generale della Banca d’Italia assieme ai rappresentanti delle Regioni e dei Comuni e al Presidente della Conferenza dei Rettori. Inoltre, nel corso dell’evento saranno anche premiate le classi vincitrici del concorso indetto da MIUR e ASviS Facciamo 17 Goals. Trasformare il nostro mondo: l’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile, che coinvolge oltre 200 scuole di ogni ordine e grado, e i vincitori del concorso Youth in Action for Sustainable Development Goals, organizzato dalla Fondazione Italiana Accenture, dalla Fondazione Eni Enrico Mattei e dalla Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, rivolto a giovani under 30 chiamati a presentare idee innovative capaci di favorire il raggiungimento degli Obiettivi di sviluppo sostenibile in Italia.

È possibile seguire la diretta collegandosi al sito del Festival e partecipare usando gli hashtag #festivalsvilupposostenibile e #ASviS.

 

Sito Festival Sviluppo Sostenibile

Milano, 1 giugno | programma
Roma, 7 giugno | programma

Unipolis newsletter
Fondazione Unipolis

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi