Libera. Associazioni, nomi e numeri contro le mafie

Libera. Associazioni, nomi e numeri contro le mafie

Libera. Associazioni, nomi e numeri contro le mafie è nata nel 1995 con l’intento di sollecitare la società civile nella lotta alle mafie, promuovendo legalità e giustizia. Attualmente, Libera è un coordinamento di oltre 1500 associazioni, gruppi, scuole, realtà di base, territorialmente impegnate per costruire sinergie politico-culturali e organizzative capaci di diffondere la cultura della legalità.

Con Libera, la Fondazione Unipolis e il Gruppo Unipol hanno costruito nel tempo un forte rapporto di collaborazione che va oltre il semplice sostegno alle iniziative dell’associazione. La relazione con Libera si configura, infatti, come una vera e propria partnership, che significa condivisione della finalità, impegno comune per affermare una cultura della legalità e una maggiore giustizia. Tutto ciò, sulla base di un chiaro e trasparente sostegno economico, scambio di competenze ed esperienze, costruzione di progetti comuni.

Da un lato, l’impegno del Gruppo Unipol si realizza nel sostegno alla costituzione e sviluppo delle cooperative sui beni confiscati alle mafie attraverso la campagna “Un euro per polizza e conto corrente” (nell’ambito convenzioni esistenti con le Organizzazioni Socie Cgil, Cisl, Uil, Legacoop, Cna, Confesercenti, Cia, Arci, Sunia); dall’altro, Unipolis sostiene direttamente con erogazioni liberali l’attività di Libera e partecipa ai suoi progetti e iniziative, soprattutto in ambito culturale ed educativo.

 

Sito web di Libera

 

Unipolis newsletter
Fondazione Unipolis

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi