Artists@work al festival FILI a Bologna

Si terrà sabato 1° dicembre a Bologna La mafia è finzione?, un confronto attorno al tema assieme a Marcello Ravveduto, sociologo dell’Università degli Studi di Salerno e Nello Ferrieri di Cinemovel Foundation. A seguire sarà presentato il progetto Artists@Work. Creativity for Justice and Fairness in Europe promosso dalla Fondazione Unipolis, in collaborazione con Cinemovel FoundationLibera Associazioni, nomi, numeri contro le mafieAteliers Varan e Tuzlanska Amica, e cofinanziato dal programma europeo Creative Europe.

All’incontro, in programma presso baumhaus (via Sebastiano Serlio 25/2 | ore 20), saranno presenti il disegnatore Pietro Scarnera e alcuni dei giovani creativi che hanno partecipato al percorso di co-creazione e di apprendimento sul campo, selezionati attraverso una call internazionale e successivamente accompagnati attraverso workshop e attività di mentoring online da sei artisti professionisti.

L’iniziativa si inserisce all’interno del Viaggio di Liberaidee in Emilia-Romagna e nel cartellone della terza edizione di FILI, il Festival dell’Informazione Libera e dell’Impegno promosso da Libera Bologna e da Libera Informazione, in programma nel capoluogo emiliano dal 28 novembre al 1° dicembre 2018. Simbolo della manifestazione è un gomitolo di fili, ossia la rappresentazione di un impegno che tenga conto dei tanti temi che è necessario approfondire e delle tante realtà con cui è indispensabile collaborare per aprire gli occhi e rendere la lotta alle mafie ancora più efficace.

 

Locandina
Sito del progetto | www.artists-work.eu
Sito Libera Bologna

 

 

Immagini di copertina tratte dalle giornate di lavoro del secondo workshop di Artists@Work in Italia

Unipolis newsletter
Fondazione Unipolis

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi