Artists@Work: la mostra a Internazionale a Ferrara

64 opere di oltre 80 giovani artisti, provenienti da Italia, Francia, Bosnia ed Erzegovina, impegnati a raccontare i cambiamenti sociali che attraversano l’Europa, saranno presentate in anteprima europea dal 5 al 7 ottobre al Festival di Internazionale a Ferrara nella mostra Just/Art (Factory grisù | ore 10-13, 15-19).

Attraverso tre linguaggi artistici – il cinema, il fumetto e la fotografia – Just/Art tratta tematiche connesse alla legalità, la giustizia e la solidarietà per raccontare storie e vissuti dei tre diversi Paesi coinvolti, con l’obiettivo di diffondere valori e buone pratiche.

I lavori in mostra sono stati realizzati nell’ambito del progetto Artists@Work. Creativity for Justice and Fairness in Europe, promosso dalla Fondazione Unipolis, in collaborazione con Cinemovel Foundation, Libera Associazioni, nomi, numeri contro le mafie, Ateliers Varan e Tuzlanska Amica, e cofinanziato dal programma europeo Creative Europe.

I giovani creativi che hanno partecipato all’iniziativa sono stati selezionati attraverso una call internazionale e successivamente accompagnati attraverso  workshop e attività di mentoring online da sei artisti professionisti: Pietro Scarnera e Bruno Oliviero per l’Italia, Munever Salihović e Dejan Slavuljica per la Bosnia ed Erzegovina, Stéphane Charpentier e Renaud Personnaz per la Francia. Le opere sono state prodotte grazie a un percorso di “learning by doing”, caratterizzato dalla co-creazione tra partecipanti e dall’apprendimento collettivo sul campo, sviluppati nel corso dei tre workshop realizzati in ciascun Paese.

In Italia, in particolare, il progetto ha visto il regista Bruno Oliviero e il disegnatore Pietro Scarnera, con la squadra di Cinemovel Foundation, guidare filmmaker, fumettisti e illustratori nella realizzazione dei propri lavori, riservando particolare attenzione alle nuove forme di narrazione e alla crossmedialità dei linguaggi artistici.

Del progetto e del valore della cultura e dell’arte per trasmettere valori sociali, di coesione e giustizia, se ne parlerà in uno degli incontri in programma al Festival di Internazionale. Appuntamento il 6 ottobre alle ore 11 presso la Sala Estense con Cecilia Conti – Cinemovel Foundation, Roberta Franceschinelli – responsabile area cultura Fondazione Unipolis, il regista Bruno Oliviero, il disegnatore Pietro Scarnera, il fotografo Patrick Willocq, a coordinare la mattinata Daniele Cassandro di Internazionale.

 

Sito del progetto | www.artists-work.eu

Unipolis newsletter
Fondazione Unipolis

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi